film

Le 5 leggende: Jack Frost, il quinto Guardiano

Le 5 leggende (Rise of the Guardians) è un film uscito nel 2012 diretto da Peter Ramsey. Il cast che ha prestato voce ai personaggi principali nella versione originale è composto da Chris Pine (Jack Frost), Jude Law (Pitch Black), Hugh Jackman (Calmoniglio), Alec Baldwin (Nord, Babbo Natale), Isla Fisher (Dentolina) e Dakota Goyo (Jamie).

Immagine presa da: https://it.wikipedia.org/wiki/Le_5_leggende

Trama

“Buio. È la prima cosa che ricordo. Era buio e faceva freddo, avevo paura. Ma poi… poi ho visto la Luna. Era così grande, così luminosa, sembrava cacciasse via il buio. E a quel punto non ho avuto più paura.”

Jack Frost

Jack si risveglia grazie alla Luna ed inizia la sua avventura come spirito dell’inverno, in grado di creare il ghiaccio dal nulla con il suo magico bastone. Dopo alcune centinaia di anni dal suo risveglio si presenta sulla terra una gravissima minaccia per tutti i Guardiani del mondo e per i bambini da loro protetti: Pitch Black, conosciuto anche come l’Uomo Nero. Ed ecco che fa la sua entrata in scena l’antagonista della vicenda insieme al suo piano malvagio ideato per fare in modo che tutti credano in lui, anzi, lo temano. Per raggiungere il suo scopo ha intenzione di usare i suoi incubi (cavalli neri e veloci) in modo che spaventino i bambini e li inducano a smettere di credere nei Guardiani affinché questi ultimi perdano definitivamente i loro poteri; ma ci riuscirà solo se coinvolgerà tutti i bimbi, compresi quelli più fedeli ai loro eroi, bimbi tra cui c’è Jamie.

La minaccia rappresentata da Pitch è grande e per questo motivo Nord (alias Babbo Natale) chiama a rapporto al Polo Nord tutti i Guardiani: Dentolina (la fata dei denti), Calmoniglio (il coniglietto di Pasqua) e Sandman (il Guardiano dei sogni). Durante questa riunione d’emergenza si presenta l’Uomo nella Luna, colui che ha scelto tutti i Guardiani affinché proteggessero il mondo, che decide di aggiungere un nuovo membro alla squadra: Jack Frost.

È proprio così che inizierà l’avventura del ragazzo che d’inverno fa divertire tutti i bambini creando scivoli di ghiaccio e provocando stupende battaglie a palle di neve. Sarà proprio lui a permettere ai Guardiani di difendersi e di proteggere tutti bambini che credono in loro.

Personaggi

Jack Frost (doppiatore italiano: Andrea Mete)

Immagine presa da: https://www.tomshw.it/culturapop/un-sequel-per-le-5-leggende/

Per aiutare i Guardiani a sconfiggere Pitch, l’Uomo nella Luna sceglie un nuovo Guardiano: Jack, il (attenzione spoiler) Guardiano del Divertimento. Il ragazzo dagli occhi azzurri, dai denti bianchissimi (molto apprezzati dalle fatine dei denti) e dal suo immancabile bastone magico con il quale riesce a comandare la neve, il ghiaccio, il gelo… Jack è, insomma, lo Spirito dell’Inverno. Nonostante inizialmente ci saranno alcuni litigi ed incomprensioni (specialmente con Calmoniglio) sarà proprio grazie a lui che la vicenda avrà un finale diverso. Durante tutta l’animazione si potrà scorgere in questo personaggio un cambiamento che lo porterà a capire chi è veramente e soprattutto il motivo per cui è stato salvato.

Pitch Black (doppiatore italiano: Riccardo Niseem Onorato)

Immagine presa da: https://www.screenweek.it/films/23466

L’Uomo Nero, colui di cui tutti devono avere paura. Dopo essere stato dimenticato a seguito della sua sconfitta da parte dei Guardiani durante i Secoli Bui, decide di vendicarsi progettando un piano per fare in modo che i bambini tornino a credere in lui (anzi, ad averne paura) gettando tutto il mondo nell’oscurità.

Calmoniglio (doppiatore italiano: Fabrizio Pucci)

Immagine presa da: https://movieplayer.it/foto/le-5-leggende-calmoniglio-in-una-immagine-promo_258623/

Il Coniglietto di Pasqua, che in questa animazione sembrerebbe più un canguro viste le dimensioni (1.85 m di altezza!) e la sua bravura nel tirare il suo boomerang. Calmoniglio è un abile combattente sempre pronto a sbucare all’improvviso dalla sua tana sotterranea. Il suo ruolo è quello di Guardiano della Speranza in quanto la Pasqua è sempre un nuovo inizio, dato che arriva insieme alla primavera.

Nord (doppiatore italiano: Francesco Pannofino)

Immagine presa da: https://www.cineblog.it/post/462012/le-5-leggende-in-tv-italia-1-oggi

“Grandi occhi, molto grandi perché sono pieni di meraviglia. Quello è il mio centro, perché è così che sono nato, con occhi che hanno sempre percepito la meraviglia in ogni cosa; occhi che vedono luci negli alberi e magia nell’aria; questa meraviglia è ciò che io porto nel mondo ed è quello che proteggo nei bambini e ciò che fa di me un guardiano. È il mio centro. Qual è il tuo?”

Nord

Chi sarebbe più adatto di lui per essere Guardiano? Nessuno è meglio di Babbo Natale (Nord), il Guardiano della Meraviglia che è in grado di attraversare tutto il mondo in una sola notte a bordo della sua slitta volante per portare gioia e regali nelle case di tutti.

Dentolina (doppiatrice italiana: Federica De Bortoli)

Immagine presa da: https://www.mondofantastico.com/la-faina-dei-denti/

La Fata dei Dentini (dico “fata” perché “fatina” è un termine che si associa meglio alle sue piccole compagne piuttosto che a lei) è anche la Guardiana dei Ricordi in quanto i denti che vengono raccolti da lei e dalle sue compagne contengono il ricordo del passato di ogni bambino.

Sandman

Immagine presa da: https://www.nonsolocinema.com/Le-5-leggende-di-Peter-Ramsey_26489.html

Sandy è il Guardiano dei Sogni, il più anziano tra i compagni e l’unico che per parlare utilizza delle immagini di sabbia dorata che gli si formano sulla testa. Il suo potere più grande è quello che gli permette di tramutare i sogni in realtà: infatti riesce a ricreare tutti i personaggi e gli oggetti contenuti nei sogni dei bambini grazie alla manipolazione della sabbia dorata.

Jamie (doppiatore italiano: Luca Baldini)

Immagine presa da: https://tvzap.kataweb.it/news/217588/le-cinque-leggende-trama-curiosita-cartone-babbo-natale-coniglio-pasquale-uomo-nero/

Jamie è un bambino come tanti altri: ha un cane, una sorellina e molti amici che come lui credono nei Guardiani. Può sembrare strano, ma a differenza dei suoi coetanei che generalmente preferiscono Babbo Natale, lui adora il coniglietto di Pasqua. Quando tutto sembrerà perduto sarà proprio questa sua “fede” (se così si può chiamare) a dare speranza ai Guardiani ed ad aiutare i suoi amici a credere di nuovo.

Jack Frost: “Di solito smetti di credere alla luna quando sorge il sole?”

Jamie: “No…”

Jack Frost: “Ok, va bene. E che fai? Smetti di credere al sole perché le nuvole lo coprono?”

Jamie: “No…”

Jack Frost: “Noi ci saremo sempre, Jamie.”

Chris Pine, Dakota Goyo